Benefici

 

Partecipare alla Via della Freccia perché è:

  • Bello
  • Divertente
  • Profondo
  • Ci porta a profondo contatto con la natura
  • Permette di contattare il proprio interiore
  • Sembra di ritrovare qualcosa di già conosciuto
  • Fa scoprire partii nuove di sè.
  • Crea un campo di forza a cui accedere al bisogno
  • Risveglia il proprio talento
  • Acuisce la concentrazione e la centratura
  • Ci tiene nel presente
  • Aumenta il nostro potenziale
  • sciogli l’ansia da prestazione
  • Si impara a focalizzare un obbiettivo preciso e circoscritto
  • Riduce lo stress psico-fisico
  • Ci permette di rimanere in ascolto di noi
  • È un potente strumento di accesso alle nostre emozioni
  • Fa emergere le nostre convinzioni
  • Consolida il senso di appartenenza
  • Sentire e seguire il proprio istinto
  • Migliorare l’immagine di se

Partecipare a questo seminario è una esperienza leggera e divertente, profonda e assolutamente indimenticabile…

a contatto con la natura risvegliando parti di se dimenticate, liberare il proprio istinto attingendo anche alle nostre antiche memorie,punto di partenza per un viaggio alla ricerca dei nostri talenti e potenzialità , affinando concentrazione e centratura…

L’arco è un eccezionale strumento di collegamento con il presente ,porta di accesso al nostro sentire emozionale, con cui possiamo elaborare blocchi e trasformare credenze limitanti

Quando lasciamo volare la freccia insieme a lei lasciamo ogni attaccamento acquisendo stima, coraggio, entusiasmo, determinazione e fiducia da portare con se nella vita di ogni giorno.

Programma del Corso di due giorni:

  • Sabato dalle 09.30 alle 18.00

  • La “Via della Freccia” intenti e finalità
  • La filosofia del tiro istintivo con l’arco
  • Riscaldamento energetico
  • Prova posturale
  • L’elastico e la “costruzione personale”
  • Il volo della freccia, balistica o Intenzione?
  • Emozioni e respiro
  • Recupero e centratura energetica
  • La scoperta del bosco … quanto è rimasto in noi del cacciatore preistorico.. ?
  • La trasformazione emozionale
  • Autostima o capacità, cosa conta per colpire il bersaglio?
  • Domenica dalle 09.00 alle 17.00

  • Riscaldamento energetico
  • Misuriamo i nostri progressi
  • La visualizzazione del tiro perfetto
  • Adesso si fa sul serio … il tiro nel bosco
  • Sciogliamo le credenze ostacolanti
  • Fuoco e terra, aria ed acqua …troviamo il nostro elemento
  • Guarda la tua freccia volare …!
  • Rimuovi gli ostacoli per il tuo centro
  • Riportiamo questa esperienza nella vita di tutti i giorni …
  • Considerazioni finali e saluti.

Requisiti necessari per poter partecipare:

  • La partecipazione alla Via della Freccia non richiede particolari requisiti.
  • Dovete soltanto essere in buona forma fisica e avere voglia di mettersi in gioco.
  • Da portare sono scarpe tipo trekking e abbigliamento comodo per passeggiare nel bosco.

 

Informazioni pratiche:

  • Dato che ogni seminario viene fatto in località diverse e, a volte, in collaborazione con associazioni, aziende o strutture, i riferimenti saranno sempre specifici a seconda della data e luogo prescelti.
  • È nostra premura cercare sempre luoghi suggestivi e di qualità, facendo delle convenzioni con le strutture per quanto riguarda vitto ed eventuale alloggio.
  • Diamo consulenze (grautite!) sull’attrezzatura, archi, frecce e accessori, per coloro che si appassionano e vogliono acquistarla, oppure facciamo anche volentieri da tramite!

 

seminari comprendono sempre:

  • L`uso dell`attrezzatura : Arco, frecce ,faretra,guantino e parabraccio per tutta la durata del seminario…
  • La conduzione del seminario e l`uso dei bersagli e del campo di tiro…
  • NON E’ MAI INCLUSO VITTO & ALLOGGIO

Valore:

Il valore di cio`che otterrete con il seminario non ha prezzo e comprende:

  • Tutta l’evoluzione che saprete trarre da voi stessi
  • L`energia nostra e del gruppo che saprete acquisire
  • Un nuovo modo di vedere le cose e la vita…

Nota importante:

Il seminario prevede una simulazione di caccia utilizzando delle sagome di animali tridimensionali in gomma, allo scopo di contattare meglio le memorie dell’arcere atavico e del senso di responsabilita` che esso portava con se ,  non e`assolutamente un invito alla caccia, siamo contrari ad ogni forma di violenza…

Se ritenete non etica la nostra attività vi preghiamo di comunicarcelo saremo onorati di farvi conoscere a fondo la nostra filosofia…

 

Prossime date:

  • Vedi il nostro calendario

Iscriviti adesso al Corso “La Via della Freccia”

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Via, Piazza, Corso... e numero civico (richiesto)

cap (richiesto)

Città (richiesto)

Provincia (richiesto)

Telefono (richiesto)

Desidero iscrivermi al corso del....
Indicare data e luogo del corso che vuoi frequentare (richiesto)

Eventuali note o messaggi (facoltativo)

Photogallery

Clicca sull'immagine per accedere alle foto dei corsi precedenti.

Dicono del Corso
  • Il corso la Via della freccia mi ha portato maggiore consapevolezza psico-fisica e corporea Mi è piaciuto soprattutto il contatto con la natura Ciò che mi ha colpito di più è stato come attraverso una tecnica arcaica e semplice si possano capire e avere conferma degli aspetti fondamentali di sè Lo consiglierei ad altri, perchè è divertente, pratico, suggestivo. Elena Gamba